K

Prevenzione e terapia

Parodontologia

Oggi la malattia parodontale non fa più paura

Sapevi che la malattia parodontale è una malattia molto diffusa che colpisce circa il 60% della popolazione adulta in Italia? Si tratta di una patologia subdola che degenera in maniera silenziosa con sintomi spesso impercettibili e per questo molto pericolosi. Colpisce il parodonto, quel complesso sistema di tessuti che assicura il sostegno e l’ancoraggio dei denti alle ossa mascellari, permettendoci di masticare. Se non si previene seguendo una profilassi specifica, porta alla formazione delle cosiddette tasche parodontali, spazi fra il dente e la gengiva in cui si annidano e proliferano colonie di batteri che erodono progressivamente i tessuti (mucose, radici, legamenti e osso mascellare) compromettendo la stabilità dei denti fino a farli cadere (piorrea). Un tempo si interveniva in uno stadio ormai avanzato e difficilmente si riuscivano a salvare gli elementi dentali, oggi invece, grazie ad adeguate tecniche NON chirurgiche o mediante terapie di chirurgia rigenerativa o mucogengivale possiamo sconfiggere la malattia e i suoi esiti degenerativi, evitando quindi la perdita dei denti.
Sottoponiti a un check-up, basta una visita per intercettare i sintomi dandoci modo di intervenire con tempestività preservando il tuo sorriso e la salute dei tuoi denti.

Terapia Paradontale di Supporto TPS

Una volta curata la parodontite, terremo sotto controllo lo stato dei tuoi denti per non vanificare gli effetti benefici ottenuti dal piano di cura. In questa seconda fase, ti seguiremo passo passo studiando una terapia personalizzata che ti aiuterà a mantenere sano il tuo sorriso nel tempo. La Terapia Parodontale di Supporto è un’ottima profilassi anche per quei pazienti che si sono sottoposti a interventi di implantologia e devono per questo preservare la salute dei tessuti che circondano e forniscono sostegno a ponti e corone. L’impianto può essere paragonato a una vite infissa nel muro: è molto difficile che si spezzi o cada, purché si provveda periodicamente alla manutenzione della parete che le fornisce supporto.

Gummy Smile

Una specialità della parontologia in cui abbiamo acquisito notevole esperienza è la correzione del sorriso gengivale, il cosiddetto gummy smile, quando i denti, in genere dell’arcata superiore, appaiono troppo corti rendendo il sorriso disarmonico. Non si tratta di un difetto o un disturbo patologico, e la sua correzione è più semplice e meno invasiva di quanto si sia portati a credere. In genere è imputabile ai muscoli del labbro superiore, sui quali possiamo intervenire senza ricorrere alla chirurgia, oppure è dovuto a un eccesso di osso o gengiva che ricopre la lunghezza naturale dei denti falsandone le proporzioni. In quest’ultimo caso interveniamo in maniera delicata asportando il tessuto gengivale in eccesso e ridisegnando i contorni dei tuoi denti restituendo armonia al tuo volto mentre sorridi.